Eventi

19 Mar 2018

Il 18 marzo, Navdanya International ha preso parte alla Giornata della libertà dei Semi al Mercato Contadino, in quanto esempio concreto e positivo di creazione di reti di sistemi agricoli, alimentari ed artigianali locali ed ecologici.

L'evento, coordinato dal Mercato Contadino Castelli Romani in collaborazione con l’Orto Botanico dell’Università di Tor Vergata, si è svolto presso l’Ippodromo delle Capannelle a Roma. 

Navdanya International ha lanciato, nel 2012, la Campagna Globale per la Libertà dei Semi (Seed Freedom). Nel corso degli anni la Campagna si è concentrata sull'importanza dei semi in quanto “bene comune” e sulla salvaguardia della sovranità alimentare in un contesto politico e sociale in cui il controllo sui semi e sull’alimentazione è divenuto un obiettivo strategico di poche multinazionali. Navdanya ha quindi promosso strategie comuni e condivise per la difesa del diritto dei cittadini e degli agricoltori a conservare, scambiare, coltivare e selezionare i propri semi liberamente.

Nel corso dell’evento Navdanya International ha presentato le campagne in corso: per un’agricoltura e un’alimentazione senza veleni”, contro la presa di potere delle multinazionali sul nostro cibo e la nostra salute e per un’Economia Democratica.

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/2011820029068749/


Leggi anche:

Il comunicato stampa del Mercato Contadino dei Castelli Romani

-

Semi nelle mani degli agricoltori. Vandana Shiva: per le economie alimentari locali

Di Manlio Masucci, Navdanya International - Alt Giornale Partecipato, 15 dicembre 2017

-

Dichiarazione per la Libertà dei Semi

Seed Freedom


 

Partecipa anche tu con una donazione ai nostri progetti

Aiutaci a sostenere un cambiamento nel quale l’agricoltura possa conciliare economia ed ecologia, conoscenze scientifiche e conoscenze tradizionali e dove l’economia sia al servizio delle persone e del pianeta.

FAI UNA DONAZIONE
Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.