Notizie

07 Gen 2019

Dal 10 al 13 dicembre 2018, movimenti della società civile di dieci diversi paesi si sono riuniti a Goiás, Brasile, insieme ad associazioni di piccoli agricoltori, comunità indigene, studiosi e professionisti in vari campi, per il 1° Seminario Internazionale - 3° Seminario Nazionale su: Prodotti Agrochimici: Impatti socio-ambientali e diritti umani.

Al centro di tutte le discussioni è l'attuale sistema agroalimentare dominante in America Latina e nel mondo. L'evento ha portato alla creazione di una rete latinoamericana per combattere gli agrotossici e promuovere l'agroecologia. 

I partecipanti all'incontro hanno reatto un documento, la Carta di Goiás (Carta de Goiás), nel quale denunciano la realtà sociale e ambientale dei loro paesi, l'impatto del modello agroindustriale, così come il controllo delle imprese sui governi e le sue conseguenze, che richiedono misure urgenti.

Leggi/Scarica la carta di Goiás


Messaggio di Vandana Shiva del 3 dicembre, Giornata internazionale contro i pesticidi - Anniversario del disastro di Bhopal

"Oggi, il 3 dicembre, è la giornata internazionale contro i pesticidi. E' il giorno in cui nel 1984 in Bhopal, un impianto di produzione di pesticidi ebbe un guasto. In quella data iniziò la mia battaglia contro gli agrotossici ed il mio impegno per un'agricoltura non-violenta. Vorrei invitarvi tutti a partecipare a questo Seminario Internazionale molto importante sugli agrotossici, sugli impatti socio-ambientali e diritti umani dal 10 al 13 dicembre in Brasile. Solidarietà per la popolazione di Bhopal e solidarietà per il seminario internazionale."

Altri video del seminario


Foto


Leggi anche:

A luta contra o desmatamento, agrotóxicos, transgênicos e a violência no campo
Rede Brasil Atual, 24/12/2018

Uso abusivo de agrotóxicos ameaça sobrevivência de povos indígenas e quilombolas
Nadine Nascimento – Brasil de Fato, 16/12/2018

Raiz dos agrotóxicos está nos gases dos campos de concentração, diz Vandana Shiva
CGN, 3/12/2018


Partecipa anche tu con una donazione ai nostri progetti

Aiutaci a sostenere un cambiamento nel quale l’agricoltura possa conciliare economia ed ecologia, conoscenze scientifiche e conoscenze tradizionali e dove l’economia sia al servizio delle persone e del pianeta.

FAI UNA DONAZIONE
Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.